14 Dicembre 2018

Corso Ecm "Il contratto i suoi tranelli"

Accreditato per 8 crediti ECM.

L'evento si svolgerà presso il Cinema Jolly in via Renato Serra 33 a Ravenna.

Prenota il tuo corso sul sito del Provider

https://www.pegasolavoro.eu/


10 Novembre 2017

Corso Ecm "I social e la tecnologia: diritti e doveri del lavoratore e del datore di lavoro"

 

Accreditato per 8 crediti ECM.

Destinatari: tutti i professionisti sanitari

L'evento si svolgerà presso Aula Dea 7 piano

Ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna

 

L’attività formativa mira alla comprensione, con approccio teorico pratico delle norme in tema di corretto utilizzo degli strumenti tecnologici (strumenti audiovisivi, Iphone, tablet, etc) da parte dell’operatore sanitario nello svolgimento delle mansioni lavorative in ambito sanitario sia da parte del lavoratore che del datore di lavoro. La metodologia didattica si basa su un approccio teorico pratico.

 

Ore 8,30 - 09,00 – Presentazione del corso – Avv. Roberto Scavizzi

 

Ore 9.00 -11.00 Il concetto di controllo tecnologico del lavoratore alla luce delle modifiche dell’art. 4 dello Statuto dei lavoratori (L. 300/1971) conseguenti all’entrata in vigore del Job Act. Confronto tra la formulazione dell’art. 4 L 300/1971 e quella conseguente all’introduzione delle modifiche derivanti dall’entrata in vigore del Job Act. Il potere di controllo del datore di lavoro (la definizione di ‘controlli difensivi’);II divieti di controllo. L’installazione di strumenti di controllo a distanza: il procedimento previsto ex lege.

 

Ore 11.00 –13.00 Il ruolo delle R.S.U. o delle R.S.A. nel procedimento relativo all’accordo collettivo avente ad oggetto gli impianti audiovisivi e gli altri strumenti di controllo; Il ruolo dell’Ispettorato del lavoro nel procedimento relativo all’autorizzazione all’installazione degli impianti audiovisivi e degli altri strumenti di controllo; La posizione del Ministero del lavoro in merito all’accordo tra sindacato e datore di lavoro (Interpello 5 dicembre 2005 prot. 2975 e conseguente risposta); Gli aspetti inerenti la tutela della privacy (in relazione all’attuale normativa contenuta nel D. Lgs. 196/2003 ed anche al Regolamento 679/2016 che sarà efficace a partire dal 25 maggio 2017).

 

Ore 13.00-14.00 pausa pranzo

 

Ore 14.00 –16.00 – Breve analisi delle Raccomandazioni del Consiglio d’Europa sul trattamento dei dati personali sul posto di lavoro; La video sorveglianza: Le linee guida del Garante privacy (Provvedimento 29 aprile 2004)I reati punibili in violazione dei precetti previsti dall’art. 4 L. 300/1971; Analisi della giurisprudenza di merito e di legittimità; Il monitoraggio degli accessi ad internet;

 

Ore 16.30 –17.00 Le linee guida del garante privacy (Deliberazione del 1 marzo 2007, n. 13: ‘Lavoro: le linee guida del Garante per posta elettronica ed Internet); Analisi della giurisprudenza di merito e di legittimità; Il monitoraggio della posta elettronica; Esempio di disciplinare aziendale (la c.d. policy aziendale); Analisi della giurisprudenza di merito e di legittimità; L’accesso ai social network da parte dei lavoratori e la conseguente responsabilità civile, penale e disciplinare: La normativa attualmente vigente in tema di privacy nel settore sanitario (d. Lgs. 196/2003; provvedimenti del Garante privacy; orientamenti giurisprudenziali, etc) Il Regolamento 679/2016: i principi posti a fondamento della nuova normativa europea che diverrà efficace a partire dal 25 maggio 2018; I profili della responsabilità civile, penale e disciplinare. Il controllo delle telefonate;

 

 

Ore 18.00 – 18.30 – Verifica dell’apprendimento

 


31 Maggio 2017                                       "Professioni Sanitarie e Assicurazioni sulla Responsabilità"

L'obbiettivo del corso è approfondire in modo critico, le tematiche dell'assicurazione  professionali e della tutela legale declinandole sulla casistica professionale.

 

Crediti : 5,6

Rivolto a : Infermieri, Infermieri Pediatrici, Ostetriche 

PROGRAMMA DIDATTICO

14.00- 14.30 Registrazione partecipanti

14.30-15.30 Cosa significa risarcire un danno alla persona: concetti generali sul danno (biologico, morale, esistenziale) e sua evoluzione. L’evoluzione della responsabilità professionale in ambito penale e civile.

15.30-16.30 La copertura delle assicurazioni della struttura sanitaria. I contratti e le coperture previste dai contratti di lavoro. Le assicurazioni per i dipendenti e i dirigenti del Servizio sanitario nazionale, della sanità privata, del settore sociosanitario e del terzo settore. Il contratto di assicurazione: le varie tipologie (Clams made e Loss occurrence) Gli elementi del contratto: premio, sinistro e massimale. Descrizione dell’attività professionale Il problema della franchigia. Concetti di colpa lieve e colpa grave. La “rivalsa” e il ruolo della Corte dei conti. La copertura per la libera professione intramuraria. Le regioni in autoassicurazione

16.30-17.00 Le innovazioni apportate con la legge Balduzzi. Le polizze di tutela legale

17.00 – 18.00 Analisi della casistica di responsabilità professionale che ha visto coinvolti professionisti sanitari e Analisi critica delle varie polizze di responsabilità professionale più comunemente diffuse e loro confronto

18.00 – 19.00 Dibattito guidato

 

 19.00 – 19.30 Effettuazione del test di verifica e chiusura del corso

 

 


Centro Medicina Preventiva

Via Fiume Abbandonato, 134

48124, Ravenna

 

Email: nursindravenna@gmail.com

           info@pegasolavoro.it

Telefono:3279045929

               050503825